Skip to content
Sei in: Home
La Polinesia
  • Informazioni Generali
  • Istruzioni per l'uso
    Da luglio del 2000 vivo in Polinesia e con la mia barca, il Gulliver l'ho girata in lungo e in largo e, non di rado, in luoghi dove il turismo è pressoché sconosciuto. Amo questa terra e il suo mare ma ciò che più mi appaga è il vivere a stretto contatto con la gente di Polinesia, la sua cultura, la sua storia e le sue tradizioni e ancor oggi ne continuo a scoprire, vivere e leggerne sfumature interessanti e lati inaspettati. Non amo gli hotel di lusso e le catene alberghiere perché danno una immagine falsa della vita e della realtà polinesiana e spesso la loro stessa ubicazione, crea di fatto una barriera con il territorio e la gente circostante. Preferisco di gran lunga le pensioni di famiglia , spesso gestite da polinesiani o franco-polinesiani, sempre più numerose e di norma ben tenute . Ma questo non è la sola motivazione. Una pensione di famiglia ha costi minori di 1/4 e spesso anche più di un Hotel e ciò che pagherete resta certamente nell’economia polinesiana. Il risparmio sul soggiorno vi permetterà di fare qualche giorno in più, qualche isola in più od escursioni aggiuntive o…. semplicemente risparmiare sul viaggio. E’ pur vero che nell’immaginario collettivo il soggiorno in Polinesia è vissuto sull’ "overwater" posizionato nella laguna turchese e, per un viaggio di nozze è uno sfizio da togliersi. Toglietevi pure lo sfizio, magari gli ultimi due giorni.. ma, credetemi… non ne fate il vostro soggiorno: è una spesa superflua. Questa premessa era d’obbligo per evitare equivoci sul mio concetto di viaggio e quindi fare una prima selezione di chi vorrà leggere queste righe.
  • Prodotti e artigianato
  • Società Polinesiana